La torta al vino rosso è un dolce soffice e profumato che deve il suo aroma alla presenza di polvere di cannella e di chiodi di garofano;  l’impasto inoltre viene arricchito con cacao,  gocce di cioccolato e vino rosso che conferiscono alla torta un sapore ed un profumo unico.

– Difficoltà: Media
– Cottura: 80-90 min.
– Preparazione: 15 min
– Dosi per: 12 persone
– Costo: Medio

INGREDIENTI:

– Burro 250 gr

– Cacao in polvere amaro 20 gr

– Cannella polvere 1 cucchiaino

– Chiodi di garofano in polvere 1/2 cucchiaino

– Codetta di cioccolato fondente 150 gr

– Farina 250 gr

– Lievito chimico in polvere 1 bustina

– Uova medio-grandi 4

– Zucchero 250 gr

– Vino rosso IGP SANTERASMO 150 ml

PREPARAZIONE

Dividete i tuorli dagli albumi. Tagliate il burro a quadretti e, con l’aiuto di un robot, lavoratelo assieme allo zucchero fino a ridurlo in crema, poi aggiungete i tuorli d’uovo uno alla volta e amalgamateli bene unendo anche le polveri di cannella, dei chiodi di garofano e di cacao amaro.

Sempre mescolando, aggiungete il vino rosso e, quando avrete ottenuto una crema dal colore uniforme, trasferite l’impasto in una ciotola.

Unite poi le gocce di cioccolato fondente e la farina mischiata al lievito e setacciata: in un contenitore a parte montate a neve ferma gli albumi e uniteli delicatamente al composto mescolando dal basso verso l’alto.

Imburrate e infarinate un teglia del diametro di cm 28, versatevi il composto ottenuto, livellatelo con una spatola e infornate in forno già caldo a 150° per circa un’ora e mezza (fate la prova con uno stuzzicadenti). Una volta sfornata, estraete la torta al vino rosso dallo stampo, adagiatela su di un piatto da portata e, se vi piace, spolverizzatela con dello zucchero a velo vanigliato.

E’ possibile sostituire le gocce di cioccolato con del cioccolato fondente finemente spezzettato o grattugiato.

Fonte:  ricette giallozafferano.it