Ingredienti per 8-10 persone: 1 pan di spagna di 26 cm. di diametro (o anche un pan di Spagna a più strati), 6 dl di succo d’ananas, 100 g. di zucchero, 40 g. di zucchero a velo vanigliato, 35 g. di fecola di patate o maizena, 5 tuorli, 3 dl di panna fresca, 1 ananas di circa 1,2 kg. (con belle foglie per la decorazione), 1 bicchierino di rum.

Montare i tuorli con lo zucchero e la fecola di patate, aggiungere 4 dl di succo d’ananas, trasferire il composto in una casseruola e farlo addensare a fuoco dolce. Spegnere il fuoco e far raffreddare la crema. Dividere il pan di spagna a metà, in senso orizzontale, ottenendo 2 dischi. Ricavare da una metà un disco grande (25 cm di diametro) e dall’altra metà un disco più piccolo (23,5 cm di diametro). Ridurre i ritagli di pan di spagna a cubetti. Bagnare dischi e cubetti con il succo d’ananas rimasto e il rum. Sistemare il disco più largo in un piatto da portata, spalmarlo di abbondante crema, ricoprirlo con il disco più piccolo e distribuire altra crema. Disporre i ritagli di pan di spagna a spirale in modo concentrico, per dare alla torta una forma simile a una cupola. Volendo anticipare la composizione della torta, occorre preparare prima gli strati di pan di spagna farcendoli con la crema ed avvolgere il tutto in pellicola trasparente conservandoli in frigorifero. Un’ora prima di servire la torta, sbucciare l’ananas, tagliarlo a dadini e montare la panna ben fredda con lo zucchero a velo. Spalmare la cupola con la panna montata, distribuire i cubetti d’ananas ed aggiungere le foglie intorno alla base. Infine, decorare, a piacere, con fragole e menta.

Fonte: www.cosmopolitan.it